15 gennaio 2011

Intermediazione e Home Staging a Roma. L’intervista

Intermediazione e Home Staging a Roma. L’intervista


Segnaliamo l'intervista fatta da Homehoteldesign a Massimiliano Podestà, agente immobiliare a Roma, molto sensibile e formato sui temi dell'Home Staging avendone avuto esperienza diretta nel corso dell'attività professionale condotta in America. In un mercato come quello italiano in cui, a detta di Massimiliano, vendere casa è come "convincere l’acquirente di un maglione ad indossarlo obbligatoriamente con i jeans in virtù del fatto che così piace a noi", attraverso l'Home Staging si ampliano le possibilità di vedita e si può svolgere una pratica professionale di intermediazione molto più professionale, oltre che più redditizia, perchè la vendita diventa cone "comprare quel maglione per metterlo sopra ad un velluto a coste?", senza precludersi nessuan possibilità ne chance di accontentare e far sognare i clienti. La vendita delle case in Italia risente di un fattore emozionale che in America è quasi completamente assente perchè in america la casa è vissuta come un bene di consumo non come un bene di lusso su cui si investe tutta la vita e tutti i risparmi. Questo atteggiamento consente di sviluppare un marketing svincolato dai fattori emozionali pregiudicanti la vendita, come l'attaccamento alla proprietà o la supervalutazione, potendosi permettere di vendere liberamente adottando un progetto di comunicazione che determina, a conti fatti, solo grandissimi vantaggi. Nessun agente immobiliare in America, si sognerebbe di vendere una casa 'non-staged' perchè sarebbe una remissione: una remissione in tempo soprattutto visto che una casa 'non-staged' permane sul mercato oltre i 145 giorni, contro i 29 massimo, di una casa'staged'. Senza contare poi che la casa venduta in tempi rapidi non svaluta il suo prezzo ed invece il prezzo percepito dall'acquirente che si imbatte in una casa 'allestita' come la vetrina di un negozio, è molto superiore rispetto al valore attribuito ad una casa sporca, vissuta, malridotta o poco illuminata. Una casa 'non-staged' non ha grandi possibilità di convincere ma soprattutto spesso si rivela un peso, un fardello da sopportare per lunghi periodi senza che incontri il gusto di un potenziale acquirente.
Per sapere di più su tutte le possibilità offerte dall'Home Staging visitate il Blog o contattateci.
leggi l'articolo pubblicato su Homehoteldesign

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget

Recent Posts